oshotimes

Benvenuti all’Osho Times in rete

La rivista interamente dedicata alla visione di Osho che da più di trent’anni ti porta a casa l’arte della meditazione

Il primo numero di Osho Times è uscito nel lontano 1988... a quel tempo era un tabloid di una trentina di pagine, perlopiù la traduzione del corrispondente in inglese. Negli anni si è evoluto molto... Fino all’elegante rivista dei nostri giorni.

La rivista stampata resta il nostro impegno principale per comunicare la visione di Osho nel modo più variegato, immediato e (negli anni) completo possibile, in questo viaggio senza fine che è l’evoluzione dell’individuo nelle parole di Osho.

Sulla rivista – e se ancora non ti è capitato di sfogliarne una approfittane per leggerla qui on-line – affrontiamo mese per mese temi molto vari legati alla meditazione, alle relazioni, ai diversi percorsi di crescita personale, ai diversi paesaggi che si incontrano nel misterioso viaggio interiore. E ogni volta sia con esperienze di vita vissuta, che con brani di Osho rari e inediti.

Qui in rete ne trovi un assaggio, aggiornato ogni due settimane con nuovi articoli e un editoriale inedito.

Buona esplorazione quindi!

L' Editoriale

Questa newsletter quindicinale è regolarmente spedita da anni a dodicimila indirizzi, con cadenza quindicinale: intorno al 7 e al 21 di ogni mese. Quella di oggi coincide con un giorno speciale: il 21 marzo, che oltre a essere il momento astronomico che dà inizio alla primavera, l'equinozio, è anche il giorno in cui nel lontano 1953 Osho si è illuminato.
Un evento che ha cambiato per sempre la sua vita e anche quella di milioni di persone in tutto il mondo che usano le sue meditazioni e stanno trasformando la propria vita con l’aiuto delle sue parole.
Oggi, 21 marzo 2019, mi colpisce in modo particolare, perché c'è anche la Luna Piena!

​Da sempre nel mondo dei mistici la Luna Piena è associata all’illuminazione.
Anche perché la maggior parte dei mistici di tutte le ere si è illuminata proprio in un giorno o una notte di Luna Piena, come oggi.
Mi colpisce questa coincidenza: ricordare oggi l’illuminazione di Osho e pensare che potrebbe essere anche il giorno in cui molti altri in tutto il mondo si illuminano. Potrebbe essere il tuo giorno! O il mio!

Ci pensi mai alla tua illuminazione?


Full moon



Tra i miei molti amici meditatori ce ne sono alcuni, pochi, che non pensano ad altro. Moltissimi invece non ci pensano mai. Alcuni addirittura la escludono categoricamente, almeno per se stessi.
In effetti nella vita di tutti i giorni, perlomeno qui in occidente, non c’è proprio niente che faccia pensare all'illuminazione. Siamo tutti così presi dall’attività, dal correre, dai bisogni, dai desideri, dai sogni… E non c’è posto per una cosa come l’illuminazione. Si può immaginare che capiti a qualcun altro da qualche altra parte, ma a noi, qui? ​Se però ti immergi...

Articoli

Il punto di svolta

Ageh Bharti ricorda una particolare esperienza interiore che lo portò a voler incontrare Osho  

Un articolo apparso sulla rivista Osho Times


Sebbene la vita sia un processo in costante divenire, ci sono dei momenti in cui si può dire di trovarsi a un punto di svolta. Ecco qui di seguito il racconto di un evento apparentemente insignificante che ha rappresentato un punto di svolta nella mia vita.
Ai primi di dicembre del 1966, in tarda mattinata, mi trovavo nella sala d’aspetto nella clinica del mio amico dott. K.P. Pandey insieme a un parente, Bhagwan Singh. Il dottor Pandey era impegnato con i suoi pazienti. Ci era stato detto che si sarebbe liberato in una ventina di minuti.

 

 

Osho anni 60

Mentre aspettavo, guardai fuori dalla finestra e vidi due passeri saltellare sul­la strada. Erano così belli! Rimasi affascinato. Poi mi venne un pensiero: se i passeri, le cui ali sono di un colore un po’ spento, appaiono così belli, quanto potranno essere belli degli uccelli “veramente” belli?! 

Adotta un libro di Osho

Un modo per lasciare questo mondo più ricco di quello che è: rendi disponibile in italiano un libro di Osho prezioso e potente!

Da un articolo di Marga
apparso sulla rivista Osho Times

 

Copertina del libro

Più di tre anni fa, il direttore di una piccola casa editrice ci aveva chiesto di poter pubblicare un libro di Osho che lui considerava “prezioso”, Dogen The Zen Master – A Search and a Fulfillment (Dogen il Maestro Zen, una Ricerca e una Realizzazione). 
Il suo progetto era di farne una bellissima edizione grafica, con copertina rigida e illustrazioni del mondo Zen.
A noi non sembrava vero! A parte il fatto che sarebbe diventato per noi una pregiata strenna da regalare ai nostri abbonati, è uno di quei libri che di solito i grandi editori snobbano, in quanto preferiscono pubblicare antologie, o meglio, compilation a tema.
Quindi ci siamo subito attivati per la realizzazione...